Test Covid-19

Introduzione

Cos'è un Corona Virus?

I Coronavirus sono una vasta famiglia di virus noti per causare malattie che vanno dal comune raffreddore a malattie più gravi come la Sindrome respiratoria mediorientale (MERS) e la Sindrome respiratoria acuta grave (SARS). Il virus che causa la nuova epidemia di “Sindrome Respiratoria Acuta Grave-CoronaVirus-2” (SARS-CoV-2) prende il nome di “COVID-19” (dove “CO” sta per corona, “VI” per virus, “D” per disease e “19” indica l’anno in cui si è manifestata).

Esistono due tipologie di test per il Covid-19, entrambe con uno specifico scopo:

Test sierologico

Questi test valutano la presenza di anticorpi nel sistema immunitario in modo qualitativo ed esaminano un eventuale contatto con il virus. Il loro obiettivo è identificare i portatori sani e fare una stima della diffusione della malattia nella popolazione: per questo sono molto importanti.

Test sierologico in ELISA

Al contrario il test ELISA valuta la presenza degli anticorpi in modo quantitativo, definendo il numero esatto di anticorpi nell’organismo del paziente. Lo scopo è, come per il test sierologico, identificare le persone asintomatiche ed analizzare la diffusione dell’epidemia nella popolazione.

Tampone

Il tampone naso-faringeo invece è una procedura diagnostica utilizzata per prelevare materiale biologico. La metodica prevede il contatto del tampone con la mucosa faringea e nasale. In seguito, tramite procedimenti di biologia molecolare, viene evidenziata la presenza o assenza del coronavirus. Questo metodo consente di individuare anche soggetti ASINTOMATICI.

Importante

Il risultato del test sierologico

Un risultato positivo al test indica che si è entrati in contatto con il virus ma non dà garanzia di protezione immunologica dall’infezione: non indica se un soggetto è protetto e per quanto tempo o se il soggetto è guarito e, pertanto, se può essere ancora contagioso.
Solo l’esecuzione di un tampone per la ricerca del RNA virale può diagnosticare, in quel preciso momento, l’infezione da SARS-CoV-2 nel soggetto. Il test sierologico pertanto non può in alcun modo sostituire il tampone.

Tampone

Quando farlo?

Si consiglia di sottoporsi quando è necessario escludere l’infezione. Ad esempio: coloro che sono venuti a contato con persone positive, chi si deve sottoporre ad un intervento, per prevenzione nell’ambito della medicina del lavoro al fine di identificare tempestivamente coloro che hanno contratto il virus, chi deve viaggiare o entrare in una comunità diversa da quella abituale.

Covid-19

Che servizio offre Laboratorio Curie?

Il centro analisi Curie è stato uno dei primi laboratori della provincia di Modena ad essere autorizzato ad effettuare questo tipo di esame, offrendo la possibilità di sottoporsi a test sierologici e tamponi in totale sicurezza e di ricevere i risultati in tempi brevi. 

Chi siamo

Laboratorio Curie

Laboratorio Curie nasce nel Luglio 2003, dall’unione di strutture private qualificate già operanti in Emilia Romagna nell’ambito della Medicina del Lavoro, insieme a professionisti affermati nell’ambito sanitario. Il suo punto di forza è la velocità: lo staff garantisce appuntamenti in meno di 24 ore e referti in tempi brevi per le analisi di routine.

Analisi per la medicina del lavoro

Scopri di più

Entriamo in contatto

Scrivici per maggiori informazioni

Contattaci tramite l’apposito modulo per prenotare un appuntamento. Inoltre puoi restare aggiornato su tutte le novità seguendo i canali social del Laboratorio.